54° Convegno Nazionale Studi Pirandelliani: Il liceo “Archita” vince il primo premio per la sezione “scrittura creativa”

Nell’ambito del prestigioso Convegno dedicato alle opere e al pensiero del premio Nobel agrigentino, giunto alla 54esima edizione, anche quest’anno il Liceo Archita, detentore di una tradizione quasi trentennale nella partecipazione ai bandi di concorso nazionali e promozione delle opere e pensiero di Luigi Pirandello, è sbarcato in Sicilia a rappresentare la Puglia e l’offerta formativa specifica del Liceo grazie ad un progetto di eccellenza, volto al potenziamento linguistico letterario.

Leggi tutto

Progetto Pirandello: l’ “Archita” sbarca in Sicilia – 30 novembre / 3 dicembre 2017

Nell’ambito del Progetto Pirandello, il Liceo “Archita” quest’anno partecipa sia ai lavori del Convegno internazionale di studi pirandelliani, che al concorso indetto per le scuole di istruzione secondaria con un gruppo di studenti delle quarte classi degli indirizzi classico, scientifico e delle scienze umane, accompagnati dalla docente referente del progetto, prof.ssa Tiziana Dattuomo.

Leggi tutto

IX Ἀγὼν Ταραντῖνος / Certamen Tarentinum “Premio Adolfo Federico Mele” – Taranto 12/14 aprile 2018

Il Liceo Statale “Archita” di Taranto, l’Università degli Studi “Aldo Moro” (Bari) – Dipartimento di Studi Umanistici, e la Delegazione tarantina dell’AICC bandiscono per l’a.s. 2017-2018 il IX Ἀγὼν Ταραντῖνος / Certamen Tarentinum “Premio Adolfo Federico Mele” gara di traduzione dal greco riservata agli studenti frequentanti il penultimo ed ultimo anno dei Licei classici.

5° Certame “Archita” “In mytho veritas”

Il liceo “Archita” indice la quinta edizione del concorso “In mytho veritas”, finalizzato a promuovere tra i giovani la pratica della scrittura creativa e a diffondere la conoscenza della cultura letteraria. Il concorso è rivolto agli studenti del terzo anno delle scuole secondarie di 1° grado. Ciascun partecipante potrà presentare un racconto, una poesia o un prodotto multimediale sul mito di Castore e Polluce. Quest’anno il concorso si avvale di due sezioni: una sezione umanistico-letteraria e una sezione scientifica.

Scadenza invio elaborati: 11 dicembre 2017

Progetto “Certamina” – a.s. 2016-2017

foto premiazione certaminaIl 19 maggio 2017 presso l’Aula Magna del Liceo “Archita” in occasione della V Giornata Nazionale della Cultura Classica e della conferenza del prof. Piero Totaro, che dal 2009 presiede l’Agon Tarantinos giunto alla sua VIII Edizione, a conclusione del Progetto Certamina svolto dalla docente referente prof.ssa Tania Rago, sono stati consegnati gli attestati agli alunni vincitori del 1° Premio dei seguenti Certamina:
XXII Edizione del Certamen Taciteum (Sezione Piccolo Certamen) indetto dal Liceo Classico “Tacito” di Terni
Maria Claudia Fedele classe II A Classico
Ferdinando Frascolla classe III B Classico
Antonio Amati classe IV C Classico

IX Edizione del Piccolo Agone Placidiano indetto dal Liceo Classico “Dante Alighieri” di Ravenna
Ferdinando Frascolla classe III B Classico (ex aequo)
Andrea Pietromica classe III B Classico (ex aequo)
Amanda Morelli classe IV A Classico

Erano presenti alla cerimonia di premiazione Giuseppe D’Elia classe V C Classico vincitore del 2° Premio Nazionale del Certamen di poesia latina “V. Tantucci” ed Alessandra Milano classe V A Classico Menzione d’onore Certamen “V. Tantucci”.

Certamen “V. Tantucci”: premiazione Giuseppe D’Elia (VCC) – Roma 28 aprile 2017

Delia bisNell’ambito del Progetto Certamina volto alla valorizzazione delle eccellenze e curato dalla prof.ssa Tania Rago, il 28 aprile 2017 alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’Università LUMSA di Roma è stato premiato l’alunno Giuseppe D’Elia classe V sez. C Liceo Classico (2° Premio nazionale) vincitore della VI Edizione del Certamen “Vittorio Tantucci”, certamen di poesia latina accreditato MIUR, rivolto agli studenti del penultimo e ultimo anno dei Licei ed organizzato dalla Prof.ssa Anna Paola Tantucci, Presidente dell’E.I.P. Italia, e dalla Prof.ssa Lina Lo Giudice Sergi, Presidente dell’Accademia Italiana di Poesia.

Giornata Pirandelliana 2017

giopirNEROVenerdì 28 Aprile 2017 dalle ore 10.00 alle 13.00, presso il Salone delle Provincia di Taranto, si terrà la Giornata Pirandelliana, patrocinata del Centro Nazionale Studi Pirandelliani di Agrigento, consueto appuntamento annuale di approfondimento tematico organizzato sul territorio dal nostro Liceo, tradizionalmente impegnato nelle attività convegnistiche e nelle specifiche prove concorsuali del Premio Pirandello, ambìto riconoscimento nazionale più volte conseguito proprio dal Liceo “Archita”. 

Il tema della Giornata è dedicato alle celebrazioni per i 150 anni dalla nascita del poeta e, ispirandosi alla tematica del Convegno – tributo che si terrà a Palermo nel prossimo dicembre, si intitola: “Il punto su Pirandello”. A relazionare sull’argomento interverrà il Chia.mo Prof. Pasquale Guaragnella, docente ordinario di Letteratura italiana presso l’Università di Bari nonché autore di prestigiosi saggi linguistici, il quale terrà una lezione cattedratica sull’autore agrigentino, approfondendo, in particolare, gli aspetti tematici presenti nei romanzi.

Leggi tutto

Per tre anni di seguito il Liceo “Archita” si conferma vincitore del Certamen “Vittorio Tantucci” – a.s. 2016-2017

Il Liceo Classico “Archita” di Taranto anche quest’anno si conferma vincitore del Certamen “V. Tantucci” (VI Edizione), Certamen nazionale accreditato dalla Direzione per gli Ordinamenti scolastici del Ministero dell’Istruzione.
I due studenti partecipanti si sono cimentati uno nella composizione di un carmen in lingua latina in metrica, accompagnato da una traduzione poetica italiana, l’altro in una riflessione critica in prosa in lingua latina sui versi di un poeta latino, sul tema: “I tormenti della terra e il rapporto uomo-natura nel mondo classico e in quello contemporaneo”.

“Piccolo Agone Placidiano” IX edizione – 5 aprile 2017

piccolo agoneIl 5 aprile 2017 gli alunni delle classi terze e quarte dell’indirizzo classico hanno preso parte alla IX Edizione del Piccolo Agone Placidiano, gara di traduzione dal greco indetta dal Liceo Classico “Dante Alighieri” di Ravenna. Gli studenti del terzo anno si sono cimentati nella traduzione e relativo commento storico-letterario e linguistico-stilistico di un passo di Eutichio Proclo, quelli del quarto hanno tradotto un brano di Dione Cassio.
La commissione locale, composta dalla prof.ssa Tania Rago e dalla prof.ssa Francesca Poretti (già docente di Latino e Greco del Liceo “Archita”) ha individuato quali vincitori i seguenti alunni:
   Sezione III anno, 1° premio ex aequo a Frascolla Ferdinando (classe 3B) e Pietromica Andrea (classe 3B)
   Sezione IV anno, 1° premio a Morelli Amanda (classe 4A).
Complimenti a tutti gli studenti che hanno preso parte all’Agone in quanto credono nel valore fortemente formativo della traduzione dei classici.